Gli ultimi aggiornamenti da EMMTRC

Vi presentiamo i nostri ambassadors

(News del 13.05.2021)

Lornah Kiplagat – EMA Ambassador

Lornah Kiplagat keniota di origine, olandese per matrimonio, è fondatrice dell’HATC e 4 volte campionessa del mondo.

Ha detenuto record mondiali sui 5 km, 10 miglia, 20 km e mezza maratona e ha gareggiato per i Paesi Bassi alle Olimpiadi di Atene (2004), Pechino (2008) e Londra (2012).
Ha gareggiato ai Campionati del Mondo 2003 e ha vinto i Campionati del Mondo di Cross Country a Mombasa nel 2007.

Alla fine del 2008 ha deciso di concentrarsi molto di più sulla strada e soprattutto sulla maratona.

Migliori tempi personali:

  • Strada 5 K: 14:47 (record mondiale)
  • 10 K Strada: 30:32
  • 15 K Strada: 46:59 (record europeo)
  • 10 Miglia: 50:50 (record mondiale)
  • 20 K Strada: 62:57 (record mondiale)
  • Mezza maratona: 66:25 (precedente record del mondo)
  • 25 K: 1:23:41
  • Maratona: 2:22:22

Lornah ha vinto le gare di Los Angeles (2x), Amsterdam, Rotterdam e Osaka ed è stata 2a a Chicago e 3a nelle maratone di New York.

Ha anche vinto il Millenium Shoe Award delle Nazioni Unite e l’Abebe Bikila Award. Nel 2006 e nel 2007 è stata AIMS World Athlete of the Year.

Lornah è anche nota per quello che fa al di fuori dello sport. È la fondatrice della Fondazione Lornah Kiplagat, ambasciatrice del Ministero dello sviluppo nei Paesi Bassi e ambasciatrice dei fondi sportivi Jeugd nei Paesi Bassi.

www.lornah.com

Venanzio Ortis – EMA Ambassador

Originario di Paluzza è un ex mezzofondista italiano, oro e argento agli Europei di Praga 1978 rispettivamente nei 5000 e nei 10000 m piani.


Nel 1976 partecipò ai Giochi olimpici di Montrèal ma raggiunse l’apice della sua carriera nel 1978, all’età di 23 anni: il 16 agosto stabilì il primato italiano sui 5000 m piani finendo al terzo posto al Meeting di Zurigo con il tempo di 13’20″8, battuto solo dal primatista mondiale Henry Rono e dal campione di casa Markus Ryffel.

Il 29 agosto, ai campionati europei di Praga, partecipò alla gara dei 10000 m piani, evento inaugurale della manifestazione, giungendo secondo dietro al finlandese Martti Vainio e stabilendo, con il tempo di 27″31’48, il nuovo record italiano (mezzo minuto meglio del precedente primato) e la sesta migliore prestazione mondiale di sempre.

Il 2 settembre si aggiudicò infine il titolo di campione europeo dei 5000 m piani con uno sprint vincente sullo stesso Ryffel e sul sovietico Aleksandr Fedotkin, giunti secondi ex aequo. Fu il primo titolo continentale per l’Italia in una gara di mezzofondo prolungato, molti altri ne seguiranno negli anni successivi.

Nuove date per gli Europei

(News del 01.05.2021)

A seguito del persistere dell’emergenza Covid-19 gli Europei sono stati posticipati.

Le nuove date stabilite per la manifestazione sono 17-19 settembre 2021.